Evento dell’UPO di Novara

                                                                 COMUNICAZIONE

Novara, 19 aprile 2021

                                                                                                     AI StudentI ai loro Genitori

                                                                                                                                Ai Docenti

                                                                                                                                    Agli Atti

                                                                                                                             Alla Bacheca

Oggetto: evento dell’UPO di Novara – Adolescenti in Lockdown

Care Studentesse e Cari Studenti, Gentili Genitori e Docenti,

Il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università del Piemonte Orientale, con sede a Novara, promuove un'iniziativa per gli studenti di scuola secondaria, per le loro famiglie e i loro insegnanti in relazione alle problematiche psicologiche potenzialmente scatenate nei giovani dal lungo lockdown e dal perdurare della situazione pandemica.

In allegato trovate lettera di invito a partecipare e le modalità e locandina.

L’evento è in orario scolastico e spero che possa essere di vostro interesse giacché affronta il tema della fragilità degli adolescenti in tempi di pandemia.

L’incontro può essere seguito in classe (o eventualmente da casa per chi sarà in DAD se permarrà la turnazione al 50%).

La proposta nasce nell’ambito di un progetto, di recente esordio, di divulgazione scientifica e di incontro tra il Dipartimento e il territorio. All’iniziativa partecipa la professoressa Ivana Rabbone, direttore della Struttura Complessa a Direzione Universitaria di Pediatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara, in collaborazione con il dott. Maurizio Viri, direttore della Neuropsichiatria Infantile e la dott.ssa Claudia Caucino, psicologa nella stessa struttura.

La proposta è incentrata sul seminario informativo di una psicoterapeuta membro dell’associazione EMDR Italia. Tale associazione riunisce professionisti che si occupano di stress traumatico e di interventi specialistici con il metodo EMDR (dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i movimenti oculari) con vittime di traumi psicologici, anche relazionali, sia all’interno della famiglia che all’esterno.

Il seminario si terrà online e sarà articolato in due momenti, uno per genitori ed educatori e uno dedicato esclusivamente ai ragazzi della scuola secondaria, così calendarizzati:

- Lunedì 26 aprile, ore 18.30 incontro per genitori ed educatori

“Adolescenti in lockdown: come accompagnare al meglio i nostri ragazzi”

- Lunedì 3 maggio, ore 11,30 (durata max 1h e 30)

“Adolescenti in lockdown: aspetti psicologici e conseguenze”

Per partecipare agli eventi è necessario registrarsi al seguente link:

https://tinyurl.com/adolescenti-in-lockdown successivamente alla registrazione, sarà

inviato all’indirizzo email registrato un messaggio con i dettagli per il collegamento ad

una stanza virtuale Zoom, o a un canale YouTube nel caso in cui il numero di iscrizioni

superi la capacità di Zoom.

Dal messaggio si capirà la modalità di collegamento (Zoom o YouTube), pertanto

l’utente potrà attrezzarsi in anticipo con i dispositivi e il software eventualmente

necessario.

Si intende che il primo incontro sia fruito dai genitori e dagli insegnanti su base volontaria

Gli studenti possono partecipare durante le ore di lezione, individualmente da casa o

collegialmente dalla classe, a seconda di come si svolgerà alla data prevista la

frequenza scolastica. Pertanto la registrazione è predisposta per adesione singola,

intendendo che nel caso in cui gli studenti partecipino da casa il singolo studente

effettuerà l’iscrizione, nel caso in cui il collegamento avvenga dalla classe sarà unico.

Durante entrambi gli incontri sarà possibile intervenire con modalità che saranno

comunicate all’inizio dei seminari.

Per dubbi o chiarimenti scrivere al seguente indirizzo: divulgazione.diss@uniupo.it

Si chiede ai docenti in orario di raccogliere le adesioni dei ragazzi interessati

all’evento, entro venerdì 23 aprile p.v., e di inviare comunicazione ai proff. Bazzano

o Ugazio.

                                                                                                                                 La Dirigente

                                                                                                                              Silvana Romeo

Allegati
lettera_scuole_definitiva.pdf
Locandina _Adolescenti in lockdown.pdf